Lina Buffolente/Anna Lazzarini

La storia d'Italia attraverso i Fumetti

La collana Quaderni d’autori, realizzata da Epierre (casa editrice della prestigiosa rivista-libro If, interamente dedicata al fumetto), si prefigge di far incontrare autori di fumetti appartenenti a diverse generazioni, mettendo a confronto le loro storie (lavorative e non), cercando di focalizzare quali sono i punti comuni della professione che resistono al tempo e quali invece si sono inevitabilmente modificati. Il tutto passando per diverse epoche ed evoluzioni culturali.

Il primo numero, preparato per Cartoomics 2001, manifestazione interamente dedicata alle donne nel fumetto, non poteva che essere dedicato a Lina Buffolente (Vicenza, 1924), forse la prima disegnatrice di fumetti in Europa. Una donna che ha iniziato a lavorare in un periodo drammatico (1941) e che testardamente ha proseguito fino ad arrivare a collaborare con editori di mezza Europa, e a raccogliere le redini della mitica EsseGEsse nella realizzazione grafica del Comandante Mark, nonché a lavorare per famosissime strutture extra-fumettistiche, dalla Settimana Enigmistica alla trasmissione di Mike Bongiorno “Bis”. Con un unico rimpianto: poteva essere lei la creatrice di Tex Willer, ma per vari motivi rifiuta la proposta di Gian Luigi Bonelli. Nello spirito della collana, Lina ha incontrato un’autrice dei giorni nostri che ha fatto da tramite con le nuove generazioni di lettori. Anna Lazzarini (Milano, 1969), disegnatrice di Legs Weaver, ha scoperto cosÏ di avere diversi punti di contatto con lei. 



Quaderni d’autore 1: Lina Buffolente, Anna Lazzarini è un volume di 180 pagine, due colori, in vendita a 30.000 lire. 



Per ulteriori informazioni:

Epierre

Via Solari 12 - 20144 Milano - Tel. 02/4380011 - Fax 02/48013085

e-mail: epierre@tin.it