Walter Trono

Davvero in edicola, locandina e tavole in anteprima

Il fumetto debutta in edicola il 22 novembre

21/11/2012
Davvero in edicola, locandina e tavole in anteprima

E' passato poco più di un anno da quel 7 novembre 2011, quando un'intuizione estiva di Paola Barbato si è tradotta in realtà: un web-comic aperto a esordienti che hanno dato volto a Martina, Marcello, Riccardo e a tutti gli altri personaggi di Davvero, il primo fumetto neoromantico italiano le cui puntate di sei tavole, bisettimanali, hanno coperto un arco di 8 mesi.

All'inizio, come già detto, sono stati impegnati disegnatori esordienti o meno conosciuti dopo un'accurata selezione. Strada facendo, anche colleghi più affermati (come ad esempio Corrado Roi e Lola Airaghi) hanno prestato le loro 'matite' alla causa della Barbato, autrice di tutte le sceneggiature.

Lo scorso marzo, a Cartoomics, l'annuncio: Davvero diventa cartaceo grazie a Star Comics. Uscita prevista: in autunno. La data è il 22 novembre (ma già oggi, per logiche di distribuzione, in alcune edicole il fumetto è arrivato). Chi scrive ha preso a prestito il blog di Walter Trono per un semplice motivo: il nostro amico pugliese è autori dei disegni del numero 1 (ogni puntata è stata completamente rifatta da un disegnatore unico, in una sceneggiatura ampliata, arricchita e approfondita sia a livello di storia che di personaggi) e ci ha concesso un paio di tavole in anteprima, che trovate sotto.

 

Prima di lasciarvi al comic-trailer che trovate in fondo, i nostri complimenti rivolti non tanto al fumetto (che li merita ma è un altro discorso) quanto alla fantastica attività marketing-promozionale attuata dallo staff: un fumetto digitale che si è diffuso attraverso una magistrale campagna sui social network e che adesso promette dinamiche Davvero curiose. La pagina Facebook “Davvero Open Space" presenta alcuni sondaggi che consentono al pubblico di influenzare la serie, esprimendo preferenze e dando indicazioni (la fisionomia del personaggio di Adriano è stata scelta dal pubblico). 

Tutti i personaggi principali, soprattutto, hanno la propria pagina Facebook, nella quale, attualmente, non interagiscono ancora tutti tra loro perché “non si conoscono”. Lo faranno seguendo i numeri usciti in edicola.

Ragazzi, per il mondo del Fumetto queste idee sono decisamente 'avanti'. Infine chi scrive ha dato una mano alla promozione dell'albo chiedendo al proprio edicolante di ospitare la locandina del numero 1. Sopra trovate tre foto dell'edicola di piazza Velasquez, a Milano (dal generale al particolare): abbiamo preferito non esporre il poster all'esterno del chiosco per evitare che venisse fregato o si perdesse tra mille altre immagini di Sara Tommasi, Antonella Clerici e altre tristezze della cronaca rosa italiana. Martina è stata incorniciata e, come vedete, fa bella mostra di sè proprio al centro della scena.

Ora tocca a voi. Comprate il fumetto. Merita.