Editoria, Riviste, Pubblicazioni

Kirsten Walther: biografia della chiacchierona Yvonne

L'attrice che interpretò una delle parti più popolari della Olsen Banden in un bel libro della People's Press

01/01/2016
Kirsten Walther: biografia della chiacchierona Yvonne

La saga della Olsen Banden, in Danimarca è un cult, anzi un fenomeno che è stato esportato in vari Paesi. Si tratta di una serie di film (14) usciti a cavallo degli anni 70 e 80, in cui tre maldestri ladruncoli tentano improbabili colpi.
Tra i vari personaggi di questa serie che ancora oggi è popolarissima soprattutto in Norvegia, Polonia ed ex Germania Est, c'era Yvonne, la moglie di Kjeld, uno dei tre simpatici gaglioffi: Yvonne era famosa per la sua inarrestabile parlantina ed era interpretata da Kirsten Walther, attrice danese scomparsa a soli 53 anni nel 1987, quando morì d'infarto.

La People's Press ha appena fatto uscire una bella biografia di Kirsten-Yvonne, dal sottotitolo "To roller. Et liv" ("Due ruoli, una vita") che ripercorre le principali fasi della sua vita artistica e privata. Sulla falsariga di tanti illustri colleghi, come Jerry Lewis e Peter Sellers, Kirsten Walther era tanto allegra e divertente sul set, quanto triste e insoddisfatta nella sua vita affetiva. Famosa anche per la sua imitazione di Jacqueline Onassis, Kirsten ha avuto seri problemi psichici che nell'ultimo periodo prima della morte l'hanno costretta a rifiutare numerose parti.
Oltre 200 pagine di ricordi, aneddoti, interviste ad amici e familiari, affiancate da bellissime foto di scena, insieme ad illustri colleghi danesi come Preben Kaas, Dirch Passer e Buster Larsen.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale dell'editore peoplespress.dk.