Editoria, Riviste, Pubblicazioni

Lapponia 1944: vietato innamorarsi di un ufficiale nazista

Jordemoderen ('L'amore nel vento' nell'edizione italiana) è lo struggente romanzo di Katja Kettu

30/06/2015
Lapponia 1944: vietato innamorarsi di un ufficiale nazista

C'è un posto all'estremo Nord dell'Europa che si chiama Petsamo ed è un luogo di congiungimento tra tre nazioni: Finlandia, Russia e Norvegia.

Qui, nella gelida Lapponia, ha luogo la vicenda di un libro appena uscito in Danimarca, dal titolo "Jordemoderen" (La Levatrice), per conto della People's Press.

Qui, in piena Lapponia, si svolge la storia d'amore, contrastata e controversa, fra un'ostetrica e un ufficiale nazista.

Lei lavora in un carcere militare e lui, Johannes, è devastato dalla guerra.Siamo nell'estate del 1944 e la donna deve fare i conti con le difficoltà di una relazione che viene ostacolata in ogni modo da ambo le parti.

Jordemoderen ha avuto un successo in tutto il Nord Europa e in autunno diventerà un film. L'autrice del libro si chiama Katja Kettu e viene addirittura paragonata, per forza narrativa e stile, a Karen Blixen.

Il libro è tradotto in 14 lingue e l'edizione italiana (curata da Salani, in vendita a 15,90) si intitola "L'Amore nel Vento" (vai a capire perché…).

 

Katja Kettu è al suo terzo romanzo: prima faceva la cantante per il gruppo punk finlandese, Confusa.