Luca Boschi

Premi Micheluzzi (e non solo) dal XVI Napoli Comicon

Minireportage, anche fotografico, dal festival partenopeo

09/05/2014
Premi Micheluzzi (e non solo) dal XVI Napoli Comicon

Sembra di capire che su questa piattaforma non sia stata ancora data l’evidenza che merita ai Premi Attilio Micheluzzi 2014 e agli altri riconoscimenti consegnati – in un clamoroso concorso di pubblico che il giorno seguente ha purtroppo costretto gli organizzatori a limitare gli ingressi per l’ultima giornata a chi aveva già acquistato i biglietti in precendenza – lo scorso sabato 3 maggio in occasione della XVI edizione di Napoli COMICON, nel Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di fronte allo Stadio San Paolo di Fuorigrotta.

Provvediamo con qualche giorno di ritardo, mentre d’altro canto è tutto bloccato in sede dell’altro blog curato per anni dallo scrivente, al punto di far dubitare (nell’assenza ultra-totale di comunicazioni di qualsivoglia tipo, come sempre da parte del quotidiano della Confindustria) che Cartoonist Globale possa mai avere un qualche sviluppo futuro... È incomprensibile, ma forse era nell’aria da tempo. Spiegheremo al momento opportuno cosa è accaduto e cosa accadrà, non appena lo conosceremo!

Questo post è soprattutto un diario fotografico, seppur un po’ tardivo, ma consultabile imperituramente a talento (questo è il suo bello!). Come promemoria, va appena ricordato che le nomination dei Premi Attilio Micheluzzi sono state assegnate da un comitato di selezione esterno al festival composto da Laura Pasotti (della trasmissione radiofonica sui fumetti Il Garage Ermetico), Raffaele De Fazio (esperto e critico del settore), Susanna Scrivo (traduttrice e esperta in particolare di manga), Stefano Perullo (giornalista e libraio) e Loris Cantarelli (direttore editoriale del mensile Fumo di China, ormai unico baluardo della critica specializzata di settore rimasto in edicola), che in gran parte ha anche partecipato variamente ad altri aspetti del Comicon, come la moderazione di alcuni fra i numerosissimi interventi e dibattiti, nonché la chiacchierata-discussione-tavola rotonda sulla critica del Fumetto a mezzo secolo dall’uscita di Apocalittici e integrati, seminale saggio compòsito di Umberto Eco.
 Per la categoria Miglior Blog o Webcomic la scelta dei candidati è stata invece affidata alle redazioni di tre siti web sul fumetto: Fumettologica, MangaForever e LoSpazioBianco.

I premi sono stati assegnati dalla giuria composta da Silver (creatore di Lupo Alberto e presidente), Davide Dileo in arte Boosta (musicista e scrittore, appassionato di fumetti, ben noto per la sua militanza nei Subsonica), Stefano Gorla (direttore responsabile dell’Area Ragazzi della San Paolo e in particolare del 90enne settimanale il Giornalino), Stefano Incerti (regista cinematografico), Sergio Stivaletti (make-up artist e regista cinematografico). A questi si aggiunge il Premio Nuove Strade, assegnato in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza, e il Premio XL della rivista mensile legata al quotidiano la Repubblica e che dopo la chiusura cartacea dello scorso dicembre da qualche mese prosegue esclusivamente sul web, con una nutrita communitysempre attenta.

Oltre a una copiosa messe di immagini, segnaliamo di seguito nominati e (in grassetto) vincitori di ogni categoria:

L'incontro sulla critica fumettistica (a cui si è poi aggiunto Luca Raffaelli, sedutosi dove qui sproloquia il vostro affezionatissimo blogger, mentre da sinistra a destra si riconoscono Loris Cantarelli, Pier Luigi Gaspa, il succitato, Michele Ginevra e Andrea Tosti)

 

La folla in coda per le mostre al Padiglione America Latina (che durano fino al prossimo 1 giugno!)

Il folto pubblico alla Mostra d'Oltremare

Chi legge Massimo Marconi e chi Carl Barks...

Ancora immagini significative dei 60 mila visitatori del Napoli Comicon 2014...

...ormai anche lui consacrato... “sul campo” come il festival dei “selfie”!

MIGLIOR FUMETTO ITALIANO
L’Intervista, di Manuele Fior (Coconino Press)
Corpicino, di Tuono Pettinato (Grrrzetic Editrice)
Nobody - le Storie n.10, di Alessandro Bilotta e Pietro Vitrano (Sergio Bonelli Editore)
unastoria, di Gipi (Coconino Press)
Io so’ Carmela, di Alessia Di Giovanni e Monica Barengo (Becco Giallo)

MIGLIOR DISEGNATORE ITALIANO
Paolo Mottura, per Moby Dick, Topolino nn.3003-3004 (Panini Comics / Disney)
Gianluca Pagliarani, per Dragonero n.5 (Sergio Bonelli Editore)
Kanjano, per Ilva. Comizi d’acciaio (Becco Giallo)
Andrea Venturi, per Speciale Tex n.28 (Sergio Bonelli Editore)
Emiliano Mammucari, per Orfani n.1 (Sergio Bonelli Editore)

MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO
Bruno Enna, per Saguaro (Sergio Bonelli Editore)
Mauro Boselli, per Tex nn.633-636 (Sergio Bonelli Editore)
Alessandro Bilotta, per Nobody - le Storie n.10 (Sergio Bonelli Editore)
Luca Vanzella, per Long Wei n.6 (Editoriale Aurea)
Casty per le storie su Topolino (Panini Comics / Disney)

MIGLIOR SERIE ITALIANA DAL DISEGNO REALISTICO
Long Wei, di Diego Cajelli e AA.VV. (Editoriale Aurea)
Saguaro, di Bruno Enna e AA.VV. (Sergio Bonelli Editore)
Diabolik, di AA.VV. (Astorina)
Dragonero, di Stefano Vietti & Luca Enoch e AA.VV. (Sergio Bonelli Editore)
Shanghai Devil nn.16-18, di Gianfranco Manfredi e AA.VV. (Sergio Bonelli Editore)

MIGLIOR SERIE ITALIANA DAL DISEGNO NON REALISTICO
Zio Paperone e l’Ultima Avventura, di Francesco Artibani e Alessandro Perina, Topolino nn.2985-2988 (Panini Comics / Disney)
Pillole di Jenus, di Don Alemanno (Magic Press Edizioni)
Suore Ninja, di Davide La Rosa e Vanessa Cardinali (Star Comics)
Kika, la ragazza dei gatti, di Massimo Cavezzali e Andrea Camerini, Lupo Alberto (McK Publishing)
Rat-Man, di Leo Ortolani (Panini Comics)

MIGLIOR FUMETTO ESTERO IMPORTATO IN ITALIA
Il Nao di Brown, di Glyn Dillon (Bao Publishing)
I solchi del destino, di Paco Roca (Tunué)
Opus, di Satoshi Kon (Planet Manga)
Essex County. I fantasmi della memoria, di Jeff Lemire (Panini 9L)
La proprietà, di Rutu Modan (Rizzoli Lizard)
E’ un aereo…, di Steven T. Seagle e Teddy H. Kristiansen (RW Edizioni / Lion Comics)

MIGLIOR SERIE STRANIERA TRADOTTA IN ITALIA
Thief of Thieves, di Robert Kirkman e AA.VV. (saldaPress)
Saga, di Brian K. Vaughan e Fiona Staples (Bao Publishing)
Occhio di Falco, di Matt Fraction e AA.VV. (Panini Comics)
Master Keaton, di Hokusei Katsushika e Naoki Urasawa (Planet Manga)
L’attacco dei giganti, di Hajime Isayama (Planet Manga)
B.P.R.D. Inferno sulla Terra, di Mike Mignola, John Arcudi e Guy Davis (Magic Press Edizioni)

MIGLIOR EDIZIONE ITALIANA DI UN CLASSICO
Lucky Luke di Goscinny & Morris (RCS Quotidiani)
Verso una nobile morte, di Shigeru Mizuki (Rizzoli Lizard)
La Cronaca degli Insetti Umani, di Osamu Tezuka (001 Edizioni / Hikari)
Howard il Papero, Marvel Omnibus, di Steve Gerber e AA.VV. (Panini Comics)
Zot!, di Scott McCloud (Bao Publishing)
Zio Boris. L’integrale, di Alfredo Castelli, Carlo Peroni e Daniele Fagarazzi (Panini Comics)

MIGLIOR STORIA BREVE ITALIANA
Topolino e la stella che cadde e tornò nel cielo, di Roberto Gagnor e Giampaolo Soldati, Topolino n.3015 (Panini Comics / Disney)
15 agosto, di Germano Massenzio (In Form Of Art Press)
(coniglio), di Bianca Bagnarelli, Delebile (Mother)
Uno si distrae al bivio. La crudele scalmana di Rocco Scotellaro, di Giuseppe Palumbo (Lavieri Edizioni)
Femore Meraviglioso, di Sara Pavan, Ernest n.2 (autoproduzione)

MIGLIOR WEBCOMIC ITALIANO
www.verticalismi.it – AA.VV.
www.mammaiuto.it – AA.VV.
www.facebook.com/sacroprofano.comic – Mirka Andolfo
www.zerocalcare.it – Zerocalcare
www.jenusdinazareth.com/pillole-di-jenus – Don Alemanno

PREMIO NUOVE STRADE
in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza
Bianca Bagnarelli

PREMIO SPECIALE XL la Repubblica
unastoria, di Gipi (Coconino Press)
Orfani, di Roberto Recchioni e Emiliano Mammucari (Sergio Bonelli Editore)
Sacro/Profano, di Mirka Andolfo (Edizioni Dentiblù)
Dodici, di Zerocalcare (Bao Publishing)

A presto per nuove riflessioni, considerazioni e dettagli!