Videogiochi

Sony Playstation 4 presentazione: tanto social ma pochi titoli, per ora

Grandi potenzialitÓ per la nuova consolle che debutta a fine anno

21/02/2013
Sony Playstation 4 presentazione: tanto social ma pochi titoli, per ora

19 anni dopo la PSOne, 13 anni dopo la consolle più venduta di sempre, la Playstation 2 , e 7 anni dopo la fallimentare Playstation 3 Sony tenta il colpaccio presentando a New York la Playstation 4 e mostrando quello che potrà fare. 

La partita con la nuova X-Box 720 è tutta da giocare (mentre la Wii-U sembra già vecchia...): a New York Sony non ha mostrato nè la nuova macchina, nè ha indicato il prezzo. Probabilmente sapremo qualcosa di più all'E3. La casa giapponese e le software house però hanno parlato di grandi potenzialità, anche se a giochi siamo piuttosto indietro: Blizzard ricicla Diablo III dal PC, Square Enix parlerà a Los Angeles del suo titolo di punta, Final Fantasy, Capcom sta sviluppando un nuovo engine dal nome Panta Rei ma per quanto riguarda i giochi niente di che, sono piaciuti Watch Dogs di Ubisoft e Destiny, gran finale, di Activision.

Di questa serata quindi rimangono il Dualshock 4, belle parole come "Registrare i vostri sogni", "Creatività",  "Cloud Gaming", "Condivisione Social" e blocco dell'usato, che non funzionerà sulla nuova consolle.

Grande potenzialità, molto social, scarsa line up, al momento. Più avanti ne sapremo di più.