Olimpia Milano

Foto Cliente

La Pallacanestro Olimpia Milano è una società di pallacanestro italiana con sede nel capoluogo lombardo.

È la squadra più titolata d'Italia ed una delle più vincenti in Europa. Vanta infatti: 26 scudetti, 4 edizioni della Coppa Italia e, a livello internazionale, 3 Coppe dei Campioni e altrettante Coppe delle Coppe, 2 Coppe Korać e una Coppa Intercontinentale.

La squadra è nota per ragioni di sponsorizzazione come EA7 Emporio Armani Milano.

La stagione è reduce dalla fantastica stagione 2013/14. Ad allenarla è Luca Banchi, arrivano anche David Moss, Samardo Samuels, Curtis Jerrells e poi Gani Lawal e Daniel Hackett. Keith Langford gioca la miglior stagione della carriera (capocannoniere di Eurolega, primo quintetto stagionale in Eurolega, capocannoniere dei playoff italiani). Alessandro Gentile – nominato miglior Under 22 della serie A – esplode.

L’Olimpia vince 21 partite consecutive in campionato, tutte quelle in casa nella regular season e tutte quelle del girone di ritorno. Ma gioca anche una grande Eurolega. Si qualifica per le Top 16 dove vince 10 partite su 14, otto consecutive, abbatte colossi tipo Olympiacos (due volte), Panathinaikos, Fenerbahce (due volte) e Barcellona. La gente si appassiona: vengono demoliti tutti i primati di affluenza e di incasso, tra campionato ed Eurolega arrivano 11 tutti esauriti per oltre 3 milioni di incasso.

In Eurolega, la cavalcata si ferma nei quarti di finale, 1-3 contro il Maccabi che avrebbe poi vinto il titolo ma giocando tutta la serie senza Gentile (infortunato) e con un Langford appena rientrato da un altro infortunio. Una grande gara 1 viene sperperata nel finale e avanti va il Maccabi. Nei playoff, la pressione è insostenibile ma con una grande forza caratteriale tutti gli ostacoli vengono rimossi: Pistoia 3-2, Sassari 4-2 vincendo tre volte in trasferta e con Gentile che produce tre gare consecutive da oltre 20 punti, Siena 4-3 rimontando da 2-3. Decisivo il canestro di Curtis Jerrells in gara 6. Alessandro Gentile, il più giovane capitano nella storia dell’Olimpia, il più giovane capitano in Eurolega, è l’Mvp della finale scudetto. Nella stessa stagione arriva il terzo titolo italiano giovanile in quattro anni, quello della squadra Under 14.

Card realizzate per questo partner