Pasquale Frisenda

Settima arte (34): 'La notte dei morti viventi' di George A. Romero (1968)

Video, immagini e brevi informazioni su film e documentari che hanno segnato la storia del cinema (o solo il mio immaginario)

17/07/2017
Settima arte (34): 'La notte dei morti viventi' di George A. Romero (1968)

La notte dei morti viventi di George A. Romero (Night of the living dead - USA -1968)

Sceneggiatura: George A. Romero e John A. Russo.

Con: Duane Jones, Russell Streiner, Judith O'Dea, Karl Hardman, Marilyn Eastman, Helen Cooper, Keith Wayne, Judith Ridley e Kyra Schon.

"In una località rurale della Pennsylvania, Barbara e suo fratello Johnny sono in visita alla tomba del padre, quando, improvvisamente, vengono assaliti da uno strano uomo dai movimenti lenti e impacciati ma che riesce comunque ad afferrare e uccidere Johnny. Barbara fugge in preda al panico, e raggiunge una casa di campagna nella quale cerca rifugio. L'abitazione è apparentemente abbandonata e il telefono risulta essere isolato. Sembra non esserci speranza, quando ad un tratto qualcuno irrompe in casa: si chiama Ben, è piuttosto certo di cosa sta accadendo e, grazie ai suoi nervi saldi, riesce ad organizzare un'iniziale difesa contro gli strani uomini, sempre dall'andamento incerto, che intanto si stanno radunando intorno alla casa, assediandola. I due vengono raggiunti anche da altre persone, e intanto dalla televisione vengono a sapere una notizia scioccante: in tutto il Paese i morti stanno risorgendo dalle tombe; la causa sembra essere legata alle radiazioni emesse da una sonda sperimentale, ma nulla è davvero sicuro e il terrore comincia ad impadronirsi del piccolo gruppo di sopravvissuti..."

Nato e cresciuto a New York, da padre cubano di remote origini spagnole e da madre statunitense di origini lituane, George Andrew Romero studia alla Carnegie Mellon University di Pittsburgh, Pennsylvania.
Dopo essersi diplomato, inizia a girare diverse pellicole, perlopiù cortometraggi (come il suo primo film girato solo a tredici anni in 8 mm, The man from the meteor) e pubblicità.
Insieme ad alcuni amici forma la Image Ten Productions nei tardi anni '60, e mettendo insieme circa 10.000 dollari producono quello che sarebbe diventato uno dei più celebri film horror di tutti i tempi, scritto da Romero insieme a John A. Russo: La notte dei morti viventi.
Il film, di cui Romero si occupò non solo della sceneggiatura ma anche della fotografia, del montaggio e della musica, diventa immediatamente un cult.

Vagamente ispirato al mito degli zombie presente da secoli ad Haiti e legato ai riti del vudù, oltre che al romanzo Io sono leggenda di Richard Matheson (I am legend, del 1954, conosciuto in Italia anche come I Vampiri), fin dalla sua uscita il primo film di George Romero dà origine ad un vero e proprio nuovo genere narrativo (oltre ai vari sequel diretti da Romero, vanno ovviamente considerate poi le infinite varianti sull'argomento, presenti sia al cinema che in tutti gli altri mezzi di intrattenimento possibili).

Il film è stato oggetto di diverse interpretazioni: da metafora della guerra fredda a quella del Vietnam (ma secondo alcuni critici il film tratterebbe anche tematiche come la libera circolazione delle armi e il profondo razzismo presente in alcune fasce della società).
L'unica cosa sicura è che comunque La notte dei morti viventi resta un esplicito atto di accusa verso la società capitalistica americana (ma non solo la loro, ovviamente), dedita cioè al consumismo più sfrenato (cosa resa ancora più evidente nel sequel Zombi/Dawn of the Dead, del 1978) senza curarsi delle conseguenze che quel sistema di cose produce, oltre che un monito verso la profonda alienazione che contiene in sé, frutto di una competitività portata all'eccesso e, spesso, anche fine a se stessa.
Un discorso che il regista continuerà e in maniera sempre più accesa in tutti i film della saga.

La notte dei morti viventi è stato selezionato dalla Library of Congress statunitense per la preservazione nel National Film Registry.

Qui trovate una clip del film del 1968 e clip o trailer dei cinque sequel diretti da George Romero che formano la cosiddetta Saga dei morti viventi:

Zombi (Dawn of the dead - 1978) - clip:

Il giorno degli zombi (Day of the dead - 1985) - clip:

La Terra dei morti viventi (Land of the dead - 2005) - trailer:

Le cronache dei morti viventi (Diary of the dead - 2007) - clip:

Survival of the dead - L'isola dei sopravvissuti (Survival of the dead - 2009) - trailer:

P.S. Altri post su cinema, televisione, fumetti, romanzi ed altro li potete trovare QUI.